NWA-baseBLOG-thinknext3

don't stop... dream... smile... think next on the nowhereagency blog!

Comunicare Green e comunicare CSR | Il progetto Natura Boscaccio

Posted by nowhereagency

3/25/14 3:33 PM

“Il potenziale produttivo di una cava non è misurabile solo dai metri cubi estraibili da un giacimento ma anche dalla sua capacità di produrre ambiente” - Carlo Merlini - Cave Merlini S.p.A.

 

Comunicare green, comunicare csr: la responsabilità sociale d'impresa del progetto Natura Boscaccio


I consumatori si domandano quali siano gli impatti che derivano dai prodotti o servizi che acquistano e si orientano verso scelte sempre più responsabili.

Questo influenza il mercato in una direzione più etica e verso la sostenibilità, soprattutto in termini di salute, ambiente, società.
Per le aziende, sviluppare un progetto di comunicazione che accompagni tutte le fasi dei processi di Corporate Social Responsibility è una delle sfide più coinvolgenti.

 

Natura-Boscaccio-CSR-nowhereagency

IL PROGETTO NATURA BOSCACCIO


Il Lago Boscac
cio è un bacino artificiale nato grazie all’attività di escavazione della Società Cave Merlini S.p.A., è alimentato da numerose risorgive di acqua purissima e ricrea un habitat tipico della pianura lombarda, assolutamente naturale ed omogeneo con il territorio. È situato a sud ovest di Milano, a pochi minuti dall'uscita di Corsico-Gaggiano della Tangenziale Ovest.

L'esperienza maturata negli ultimi 20 anni da Cave Merlini S.p.A. con il progetto Natura Boscaccio mostra come il binomio economia e ambiente, attivando un meccanismo virtuoso di sviluppo sostenibile - in cui le componenti economiche, tecniche, imprenditoriali e sociali coesistono per un fine comune, operando in sinergia all’interno di un unico progetto, rende possibile conferire concretezza e continuità alle azioni di progettazione per un incremento della biodiversità sul territorio e della qualità dell’ambiente.


Il Lago Boscaccio. L'ambiente in cui viviamo è una risorsa unica. Proteggerlo e valorizzarlo è compito di tutti.

La creazione del lago è legata al processo di estrazione delle sabbie e delle ghiaie e alla storia delle Cave Merlini. La presenza della falda acquifera, prossima al piano campagna, ha infatti determinato la progressiva sostituzione di terreni a seminativo irriguo e mais con un invaso artificiale da cui viene estratto il materiale inerte per l’edilizia.

Le cave in falda di sabbia e ghiaia intervengono sulle caratteristiche del territorio modificandone l’ecosistema e la percezione visiva. Ciò che nasce dai lavori di recupero ambientale è una realtà nuova, diversa, con caratteristiche di criticità e potenzialità particolari che determinano anche situazioni favorevoli alla diffusione di forme di vita nel nuovo habitat creato.

Il 1994 è l'anno in cui possiamo far risalire la premessa che ha reso possibile la nascita del "progetto Natura Boscaccio" quando le Cave Merlini, con lo scopo di rendere attuabili e sostenibili nell'area del Lago Boscaccio nuove iniziative alternative all'attività di cava, decisero di spostare gli impianti di lavorazione e selezione, allora localizzati nell'area prospiciente il lago, in una nuova posizione più marginale.

20 anni fa era infatti emersa l'ormai evidente necessità di trovare un diverso equilibrio tra lo svolgimento del ciclo produttivo e qualsiasi nuova attività o progetto che si sarebbe potuto avvicinare all'area oggetto del recupero ambientale (iniziato nel 1984 interessando la sponda orientale del lago) e questa è stata la principale motivazione che ha guidato la società verso il nuovo investimento. Qualsiasi iniziativa ipotizzabile si scontrava infatti con una realtà di cantiere che, nella collocazione originale, l'avrebbe resa improponibile per motivi di sicurezza.
nowhereagency-csr-cave-merlini-2
Questo progetto strategico, coerente ed indispensabile all'attività di recupero ambientale avviata, ha richiesto un notevole sforzo in termini di risorse ed è un processo che continua anche oggi, quando assistiamo ad un binomio in cui l'attività produttiva, investendo parte degli utili realizzati, continua ad essere il motore trainante del recupero.

 

I diversi interventi eseguiti sono anche il risultato della sensibilità degli Enti pubblici coinvolti che, a diverso titolo e nei diversi processi decisionali, hanno dimostrato disponibilità verso un programma a lungo termine.
nowhereagency-csr-cave-merlini-1

Oggi l'attività di recupero è contemporanea allo stato di avanzamento dei processi di coltivazione che creano nuove sponde di lago da recuperare e mettere in sicurezza. La pianificazione dei programmi industriali, gli interventi di recupero ambientale ed il monitoraggio degli ecosistemi creati hanno determinato l'attuale realtà del Lago Boscaccio ed hanno permesso l'attuarsi del progetto Natura Boscaccio.

Il Lago Boscaccio è una risorsa ricca di biodiversità e di straordinario valore culturale e sociale. Una realtà unica, frutto di un complesso intervento di recupero ambientale - avviato nel 1984 e premiato con il Restoration Award U.E.p.G. 2000, di costanti interventi di manutenzione e riqualificazione naturalistica, di un’attenta programmazione della sua fruizione da parte del pubblico e di una gestione rigorosamente compatibile con le esigenze ambientali.

nowhereagency-csr-cave-merlini-4


nowhereagency-csr-cave-merlini-3 

GreenEvents-CSR-nowhereagency


Nei progetti sviluppati per Cave Merlini, una delle scelte è stata adottare le Pubblicazioni Digitali e sfruttarne l'interattività e la facilità di condivisione dei contenuti online. Cliccando sulle immagini precedenti, si possono visualizzare e sfogliare online alcuni esempi.


Le pubblicazioni digitali si sono rivelate una risorsa estremamente efficace per la redazione e distribuzione dei rapporti di sostenibilità ed in generale per la comunicazione integrata dei processi di rendicontazione della Corporate Social Responsibility.


Le Pubblicazioni Digitali sono strumenti straordinariamente efficaci nell'engagement e forniscono alle aziende nuove risorse per condividere informazione, raggiungendo il pubblico più mirato con la distribuzione di contenuti su canali e dispositivi digitali diversificati.


Digital Publishing | Approfondisci che cosa sono le Pubblicazioni Digitali  >


"Pubblicazioni Digitali ed Interattività" | SCARICA la nostra White Paper:

Scarica gratis la White Paper: Pubblicazioni Digitali ed Interattività


Dal 2002, De Rosa Team sviluppa per Cave Merlini S.p.A. soluzioni di comunicazione e marketing ed il progetto Natura Boscaccio.


Green Communication | CSR Se stai pensando ad un progetto efficace per comunicare green e comunicare csr in grado di creare dialogo e rafforzare l’engagement con gli stakeholders, offriamo solida progettualità e consulenza nella definizione delle migliori strategie di marketing e di comunicazione green, online e offline:

  • per comunicare valori corporate che diano significato sociale e culturale alla marca
  • per creare reputation per posizionare il vostro business in un mondo che chiede autenticità, trasparenza, sostenibilità.

Join the green communication approach!



Potrebbe interessarti anche questo post:

Comunicazione Aziendale Online | Cosa sono le Pubblicazioni Digitali? >



 

Topics: Digital Publishing | Pubblicazioni Digitali, Powered Communication | Comunicazione Efficace

Comunicazione online efficace: sfrutta le pubblicazioni digitali!

Posted by nowhereagency

2/18/14 6:56 PM

Se vuoi rendere la tua comunicazione online efficace, questo post affronta come puoi sfruttare le Pubblicazioni Digitali per informare online e condividere i tuoi contenuti.


Che cosa sono le pubblicazioni digitali?

 

Con il termine pubblicazioni digitali si identificano le edizioni digitali di documenti (come cataloghi, brochure, opuscoli, reports, newsletter, presentazioni o anche riviste) che non necessitano più di un supporto cartaceo e possono essere lette sfogliandole online - senza bisogno di scaricarle né di stamparle.

 

 

Qui sopra, un esempio di pubblicazione digitale:
una brochure realizzata per il Cantiere Ernesto Riva.
Si può sfogliare in questa pagina senza bisogno di scaricarla.
Cliccando sull'immagine viene visualizzata a schermo intero:

Le pubblicazioni Digitali sono una risorsa per le aziende per informare online
In 4 punti vediamo perché le Pubblicazioni Digitali sono una risorsa che rende più efficace la comunicazione aziendale online:

1# Le Pubblicazioni Digitali sono ideali per ispirare, informare e vendere. Sono strumenti di marketing flessibili per fornire nuove risorse di informazione sul prodotto. Sono straordinariamente efficaci nell’engagement.
 

  • Offrono online un’esperienza di lettura simile a quella reale di un’edizione stampata: le persone si immergono nella lettura dimostrandosi particolarmente attente ai contenuti e sfogliano documenti di molte pagine con spontaneità.
  • Alle pubblicazioni digitali online vengono dedicati tempi di lettura più lunghi rispetto alle pagine di un sito web ed i contenuti - meno “in competizione” l’uno con l’altro - riescono a catturare tutta l’attenzione di chi legge.

2# Le Pubblicazioni Digitali rendono molto più veloci i tempi di diffusione dei contenuti di comunicazione aziendale permettendo di condividerli "in tempo reale" con il proprio target.

  • Le Pubblicazioni Digitali possono essere distribuite cross media, online e offline sulle principali devices (pc, netbook, smartphone, tablet).
  • Possono essere inviate con un semplice link in una e-mail o un messaggio.
  • Possono essere presentate e organizzate con efficaci reader e bookshelves virtuali pubblicati in embed sui siti e offrono funzioni per integrarle sui social media o per condividerle facilmente.

3# Le Pubblicazioni Digitali attraggono autonomamente visitatori qualificati verso i siti corporate ad esse correlati.

  • Le Pubblicazioni Digitali, essendo lette da un pubblico interessato ai contenuti, attraverso i link attivi portano facilmente traffico qualificato ai siti corporate.
  • Sono ottimizzate per i motori di ricerca e offrono funzionalità statistiche per monitorarne l'efficacia e il flusso di lettori, dando un riscontro dei risultati raggiunti.

4# Le Pubblicazioni Digitali rappresentano un'alternativa alla stampa tradizionale e sono una risposta green per l'ambiente.

  • La maggior parte del materiale di comunicazione che viene comunemente ancora stampato può trovare un'equivalente ma più innovativa edizione digitale: le Pubblicazioni Digitali sono una soluzione flessibile e sostenibile che permette di estendere la propria audience e raggiungere autonomamente sul web i lettori/clienti potenziali in sinergia con altre attività online.
  • Le aziende possono sostanzialmente annullare sia il costo della stampa e della distribuzione tradizionali, sia rendere molto più veloci i tempi di distribuzione, ad esempio di documenti con contenuti aggiornati.
  • Creare materiali di comunicazione utilizzando le Pubblicazioni Digitali che non prevedono l'impiego di carta consente alle aziende una significativa riduzione del proprio impatto ambientale e dell'utilizzo di risorse rispetto alla produzione di materiali tradizionali che coinvolgono processi di stampa, trasporto/distribuzione e ricliclo/raccolta rifiuti.
     

Scarica la nostra white paper e scopri perché l'interattività delle Pubblicazioni Digitali è così importante nei risultati di engagement e quali soluzioni possono sfruttare le aziende.


Scarica gratis la White Paper: Pubblicazioni Digitali ed Interattività

Pubblicazioni Digitali ed Interattività SCARICA SUBITO LA WHITE PAPER

 

Offriamo una presentazione dedicata delle nostre soluzioni di Digital Publishing dedicate alle aziente

 

Ti segnaliamo anche questo post:

 

Benvenuto in nowhereagency.com

 

 

Topics: Digital Publishing | Pubblicazioni Digitali